Soutenons La Quadrature du Net !

[IlLevante] La dubbia legalità dell’ACTA, la società civile contro le lobbies del cinema e della musica.

Siamo nel pieno sviluppo dell’era digitale, e di progressi il genere umano ne ha fatti un bel po’. Grazie ad internet le persone possono conoscere il mondo, interagire con chiunque scambiando opinioni, merce o canzoni, addirittura si possono organizzare rivoluzioni contro regimi autoritari dispotici e corrotti, il tutto ad una velocità impressionante.

Se la rete sia o meno esportatrice di democrazia come molti sostengono è una domanda che cela sentimenti contrastanti, un misto di gioia e paura verso qualcosa che una volta innescato non si può più fermare.

Ma che succede quando di mezzo ci sono potenti lobbies e politica?.

In questo caso entriamo in un campo minato, quello delle leggi anticontraffazione e del copyright. [...]

http://www.levanteonline.net/index.php/esteri/europa/6252-di-valentina-c...