[La Stampa] Ue: no a Sarkozy su norme contro abusi download da Internet

La Commissione europea ha risposto con un netto "no" oggi a Bruxelles alla richiesta del presidente Sarkozy di bocciare la posizione dell'Europarlamento contro un progetto di legge francese per la protezione della propriet intellettuale su internet. La nuova legge, che dovrebbe essere approvata entro l'anno, attribuirebbe all'authority di regolazione nazionale delle Tlc il potere di monitorare il traffico via internet e tagliare il collegamento alla rete di presunti 'pirat scoperti a scaricare abusivamente film, musica e qualunque altro contenuto coperto dal diritto d'autore. Il 24 settembre scorso, nell'ambito del pi generale 'pacchetto telecom', il Parlamento europeo ha approvato una sorta di 'censura preventiv nei riguardi di questo progetto di legge, approvando a grandissima maggioranza (573 voti contro 74) l'emendamento 138 in cui si chiede ai regolatori nazionali di applicare il principio secondo il quale, salvo che in caso di minaccia per la pubblica sicurezza, nessuna restrizione pu essere imposta sui diritti e le libert fondamentali degli utenti finali, senza la previa autorizzazione delle autorit giudiziarie, segnatamente in accordo con l'Art.

http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/tecnologia/grubrica.asp?I...